Straordinari racconti di ragazzi per PlayBook 2018

PLay Book 2018Emozionante Cerimonia di premiazione per l’edizione 2018 di Play Book il concorso di scrittura dedicato ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie. Una deliziosa Serena Maffia, ideatrice del premio, alla testa del corteo di ragazzi che ha sfilato in Campidoglio per la lettura dei racconti premiati per l’edizione 2018 del Play Book. Una premiata assoluta per le Scuole elementari la piccola Martina Pentassuglia di dieci anni con il suo racconto McDonald’s a tutti i costi in cui la protagonista messa a dieta è costretta a rubare i soldi ai genitori e a scappare di casa per raggiungere il fast food e appagare il suo bisogno di cibo spazzatura. Il racconto comico è stato inviato dalla bambina stessa al concorso fotografato dal suo diario dove lo aveva scritto a penna. Risate e applausi per la piccola Martina. Otto Michela Zanarella Serena Maffia Play Book 2018 (1)invece i premiati per la categoria Scuole medie: per il racconto storico, di avventura, introspettivo, fantastico, psicologico, sul bullismo, a 4 mani che portano i noni di 8 straordinari ragazzi: Alice Botarelli, Susanna Cristiani, Matteo Ciuffini, Caterina Martino, Beatrice Olivieri, Simona Orselli, Matteo Pescatore, Ludovica Stiatti. Un grande applauso e una grande commozione per tutti. La Giuria del Premio, composta dalla Presidente Serena Maffia, da Lorena Fiorini, Bettina Giordani, Sabrina Lembo, Michela Zanarella, si allarga Serena Maffia Play Book 2018per l’edizione 2019 con la presenza dei ragazzi per una Giuria young. Ma la serata magica era piena di sorprese: racconti danzati con la scuola di danza di Giulia Floccari, racconti dipinti con l’atelier di disegno e pittura SMStudio e modelle bambine Michela Zanarella Anna Defranchi Serena Maffia Play Book 2018e registi di spettacoli per ragazzi e tantissimi fotografi che hanno raccontato i loro scatti dedicati ai bambini e ai ragazzi. Attendiamo l’edizione 2019 del Play Book con curiosità. Quale sarà il nuovo tema? Quali i partecipanti che amano leggere e scrivere?

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...